23363
post-template-default,single,single-post,postid-23363,single-format-standard,theme-stockholm,qode-social-login-1.1.2,qode-restaurant-1.1.1,stockholm-core-1.0.8,woocommerce-no-js,select-theme-ver-5.1.5,ajax_fade,page_not_loaded,header_top_hide_on_mobile,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.2,vc_responsive

10 Dicembre: Tralallà – Ti racconto una storia

Giovedì 10 Dicembre

Ore 10 – Viale Massimo D’Azeglio, Vicenza.

 

Ad accompagnarci in questa passeggiata ci sarà Michela Vignato, guida turistica.

Michela ci accompagnerà alla scoperta di scorci poco conosciuti di Vicenza, raccontandoci storie di donne che hanno avuto un legame stretto con quei luoghi.

In particolare ci parlerà di Vincenza Pasini, della leggenda della Principessa nana e di Elena Garzadori.

 

Passeggeremo da Via Massimo D’Azeglio (lungo la salita di Monte Berico sulla sx) fino a Villa Valmarana ai Nani, lungo un sentiero ciottolato: quindi venite con scarpe comode (da ginnastica o scarponcini antiscivolo) – abbiamo testato la strada e crediamo sia fattibile con i passeggini, ma per chi lo avesse suggeriamo di preferenza un supporto (fascia, marsupio).

 

INFO e ISCRIZIONI:

Ritrovo alle ore 10 in Via Massimo D’Azeglio.

Durata della passeggiata 1h30 con soste intermedie.

Contributo di partecipazione: 3€ (>12 anni).

Iscrizione obbligatoria compilando il modulo al seguente link:

https://forms.gle/WtmgYJjgSjQ57BjE8

 

Per maggiori informazioni scrivici a info@doulepernatura.com.

L’attività avverrà nel pieno rispetto delle norme AntiCovid, tra cui il distanziamento fisico, l’uso di dispositivi di protezione individuale e il divieto di assembramento.

 

 

Il progetto TRALALLA’

Passeggiate tematiche, all’aperto, di breve lunghezza ideate per donne in gravidanza e neo-mamme. I percorsi sono studiati tenendo conto dell’accessibilità delle strade, lontani dal traffico e adatti anche ai passeggini e con soste intermedie con punti di appoggio, per consentire alle mamme di allattare o riposare. Le passeggiate avranno di volta in volta un tema diverso, non strettamente legato al mondo della maternità, raccontato da un esperto.